domenica 19 febbraio 2012


Mardi Gras a New Orleans

Martedì grasso a New Orleans:
un luogo in cui gli antipodi si incontrano.
I più diversi retaggi culturali, religiosi e spirituali entrano in contatto e si fondono senza però perdere le rispettive identità.
Coloro che ricordano le scene del film Easy Rider ambientate proprio a New Orleans, hanno ben presente questa sensazione: sentirsi parte della corrente, lasciarsi trascinare da essa e al contempo essere consapevoli di una non appartenenza.
Il mardi gras, termine francese con cui viene chiamato il giorno precedente l’inizio della quaresima,  racchiude in sé le molteplici anime che compongono l’essenza della città:
è il momento in cui la materia entra in contatto con il trascendente, prima di cedergli il passo lungo il cammino che condurrà alla Pasqua.

La parola “carnevale” deriva probabilmente dal latino “carnem levare”, ovvero l’astenersi dal mangiare carne a partire dal primo giorno di Quaresima.


Nessun commento:

Posta un commento